Cuoca a domicilio

Vuoi organizzare il tuo party firmato Cibotondo?
La maestra di cucina diventa per l’occasione la tua personal chef e ti propone tanti piatti stuzzicanti fra cui scegliere. C’è qualcosa che vorresti, ma non lo trovi? Contattaci a info@cibotondo.it: studieremo le ricette giuste per te e per i tuoi ospiti! Intanto, eccoti una carrellata di proposte.

ANTIPASTI
- Tris orientale: dumplings (ravioli) di verdure brasati, riso fritto cantonese con uova e prosciutto e straccetti di pollo miele e sesamo. Tre assaggi presentati su un unico piattino individuale, con qualche goccia di salsa di soia, aceto di riso scuro e salsa piccante.
- Polpo abbrustolito su crema di patate al profumo di limone o si vellutata di piselli, con polvere di olive nere. È servito in coppette individuali.
- Bis di bufala: mozzarella in spuma e marinata, con pomodorini confit e crumble di pane e acciughe o di pane e pancetta. È servito in coppette individuali.
- “Fintesimmental”: piccole boule di carne (biancostato di vitello) nella sua gelatina, profumata e dorata con un pizzico di curcuma, servite nei piattini individuali su un’insalatina.
- Mini tartare di manzo: scamone, battuto al coltello, condito con sale pepe e olio al tartufo, guarnito con verdurine o ciuffetti di uova strapazzate.
- Polpo, patate, lime e menta: la classica insalata condita in stile Mojito, Al posto del polpo si possono usare anche calamari o totani ad anelli e ciuffetti.
- Polpo abbrustolito su patatine novelle alla paprica (finger food): le patatine sono tagliate a metà, condite con paprica (piccante) e cotte al forno. Il polpo, lessato, è ripassato al forno.
- Cozze finger food alle erbe: fatte aprire a caldo, lasciate nella mezza valva e servite fredde con una salsina di pomodoro fresco ed erbe aromatiche, su un letto di sale grosso.
- Piccolo gazpacho alla vodka: il classico gazpacho in versione Bloody Mary, con guarnizione di verdure (cetriolo o sedano, peperone giallo, pomodoro) e mela verde a dadolini piccolissimi.
- Baccalà in scaglie, finocchi e arance: il baccalà è appena scottato, i finocchi affettati fini insieme alle arance sbucciate e a rondelle, più olive nere. È servito su un vassoio.
- Spuma di burrata, mortadella e pistacchi: la burrata è ridotta in crema con olio, sale, pepe e un nonnulla di menta. La mortadella è a tocchetti piccoli, la guarnizione di pistacchi frantumati grossolanamente.
- Mini hamburger con misticanza e pomodori: hamburger di manzo cotti in padella e glassati con una salsina di miele e aceto balsamico, serviti in panini al latte spalmati di maionese, con insalatina e fettine di pomodoro

PRIMI PIATTI
- Spaghettoni o mezze maniche in crema di amatriciana al profumo affumicato: è una salsa di pomodori abbrustoliti in forno con la pancetta affumicata, poi frullati. Sono serviti in coppette individuali, con una di pancetta croccante, basilico e, a scelta, pecorino grattugiato o stracciatella di bufala a fiocchetti.
- Linguine o caserecce con vongole, calamari e pesto leggero di basilico e prezzemolo: i calamari sono ad anelli, le vongole sono sgusciate; il pesto è preparato con l’acqua delle vongole, basilico, prezzemolo e pinoli senza aglio né formaggio. Si completano con una grattugiata di scorza di limone e sono servite in coppette individuali.
- Pennette all’ortolana con panna acida e zafferano (primavera): zucchinette con fiori, piselli e fave fresche, carotine novelle, cipollotti, erbe aromatiche (timo, maggiorana), legati con la panna acida colorata e profumata con lo zafferano. Volendo, si può aggiungere una julienne di prosciutto cotto, anche affumicato (Praga). Sono servite in coppette individuali.
- Insalata di soba e baccalà (piatto freddo): spaghettini giapponesi di grano saraceno, tradizionalmente serviti freddi, con scaglie di baccalà, pomodoro a tocchetti, salsa di soia e basilico. In alternativa al baccalà si possono mettere tocchetti di bufala. È servita in coppette individuali.
- Cus cus con brunoise di ortaggi crudi (piatti freddo): è fatto tutto a freddo; le verdure, a dadini piccolissimi, sono scelte secondo il mercato fra carote, sedano, zucchine novelle, asparagi, taccole, piselli freschi eccetera. È servito in insalatiera.
- Calamarata con insalata di mare: mezzi paccheri con sughetto di calamari, vongole, dadini di spada, gamberi, tutto cotto a vapore, e un’emulsione di olio, limone e prezzemolo. Si può servire calda o fredda (secondo stagione), in coppette individuali.
- Riso freddo orientale (piatto freddo): riso a chicco lungo, prosciutto a julienne, frittata a cubetti, piselli, gamberetti a vapore, salsa di soia, succo di lime, basilico, volendo alghe. È servito in insalatiera.
- Panzanella alla bottarga (piatto freddo): ricetta classica con pane toscano senza sale, pomodori, cetrioli carosello (se di stagione), basilico, cipolla rossa addolcita nell’aceto e lamelle di bottarga. È servita in una insalatiera.
- Pasta e fagioli alle erbe: a piacere con pappardelle all’uovo spezzate o maccheroncini, è profumata con timo, salvia, alloro e rosmarino. Si serve calda o fredda, in coppette individuali, guarnita con scaglie di grana o dadolata di prosciutto crudo.

SECONDI PIATTI
- Piccolo gulash con patate alla paprica: la carne, di manzo o vitello, a cubetti piccoli, è stufata in casseruola e insaporita con paprica piccante, che profuma anche le patate al forno. Si serve direttamente in casseruola o in una insalatiera (secondo quantità), con le patate a parte.
- Spezzatino di ossobuco con gremolada: polpa di ossobuco di manzo a bocconcini, cucinata in umido con verdure e pomodoro e rifinita, secondo la ricetta milanese, con un trito finissimo di scorza di limone, prezzemolo e pochissimo aglio (che comunque si può omettere).Volendo, si può accompagnare con polenta o risotto giallo e diventare piatto unico. Si serve direttamente in casseruola o in una insalatiera (secondo quantità).
- Polpettine al pomodoro agrodolci: sono polpette di manzo in un sugo di pomodoro, miele e salsa di soia, servite all’orientale su foglie di lattuga, in cui avvolgerle, in coppette individuali.
- Bocconcini di pollo al curry con riso pilaf croccante: una ricetta classica, con salsa addolcita da mele verdi, resa particolare dal passaggio in forno del riso cotto, che diventa dorato e “crunchy”. Con una guarnizione di germogli freschi, i bocconcini sono serviti su un unico vassoio.
- Cubotti di pollo in gelatina, con caponatina di melanzane (piatto freddo): la gelatina è preparata con il brodo di cottura del pollo. I cubotti sono serviti su un unico vassoio o in piattini individuali.
- Scaglie di salmone al vapore con insalata di spinacini freschi, bacon croccante e patate. Sono servite su un unico vassoio o in piattini individuali.
- Sfilacci di pollo in agrodolce piccante (piatto freddo): il pollo è lessato e sfilacciato a mano, mescolato con uvetta, pinoli, pangrattato tostato e una salsina leggermente piccante di olio, limone o lime e Tabasco, su un letto di insalata. Serviti su un unico vassoio.
- Straccetti di vitello tonnato (piatto freddo): la carne è a bocconcini irregolari, servita in vassoio con una salsa classica a base di tonno, tuorlo sodo, capperi, acciughe e olio extravergine.
- Palamita o tonno all’olio con caponata (piatto freddo): il pesce (trancio) è cucinato in oliocottura a bassa temperatura, servito a scaglie con caponata classica di melanzane e sedano, in un unico vassoio.
- Filetto di maiale in salsa verde (piatto freddo): il filetto è cotto al forno, raffreddato e affettato sottile con una salsa cremosa di prezzemolo, pane, capperi, acciughe, aceto, uovo sodo e olio. Servito su un unico vassoio.

DESSERT AL CUCCHIAIO
- Piccole mousse al cioccolato fondente con fiocchi di sale Maldon, lamponi e menta: il sale esalta la dolcezza del cioccolato, i lamponi donano una nota di acidità, la menta rinfresca. Sono servite in bicchierini tipo “shot”.
- Mini panne cotte al basilico: sono preparate in bicchierini tipo shot e guarnite con frutti rossi. In alternativa al basilico, si possono aromatizzare con cannella, scorza di agrumi, menta o timo.
- Macedonia di frutta piccantina con menta, zucchero di canna, rum, pepe nero e pepe rosa: le note dei due tipi di pepe si abbinano bene con la frutta esotica (papaia, mango, ananas). Si serve in coppette e si può accompagnare con panna fresca, montata senza zucchero, o con gelato allo yogurt (fatto da noi).
- Montebianco mignon o maxi: purea di castagne, a piacere aromatizzata al rum, con panna montata e cacao in polvere, oppure cioccolato fondente grattugiato, e granella tostata di mandorle o nocciole. Può essere servita a piacere su un unico piatto da portata o in coppette individuali.
- Boules di ricotta e bocconcini di mandorle: due tipi di bocconcini, le prime le prime sono al cocco, i secondi profumati all’arancia. Sono serviti in pirottini.